Che sia giunto finalmente il momento della discesa??

in hive-146620 •  2 months ago 


Immagine CC0 creative commons

Sono 4 giorni consecutivi che il numero dei nuovi contagiati da coronavirus in Italian sta lentamente scendendo, posizionandosi poco sotto ai 3500, ma c'è un'affermazione che non ho compreso completamente, perché, almeno per quello che mi riguarda, l'italiano ha ancora un senso, potrei essere in fallo, per questo motivo voglio illustrarvi oggi il mio dubbio...

Al TG5 delle 13 un giornalista ha fatto l'affermazione che secondo l'OMS il picco dei contagiati in Italia potrebbe essere questa settimana...

Io la intendo così, il picco rappresenta il numero massimo giornaliero dei contagiati, e se ho capito bene c'è un grosso problema...

La settimana scorsa in una singola giornata abbiamo sfiorato i 5000 nuovi casi, se ora siamo a circa 3500, cosa vuol dire, che avremo un nuovo rialzo di 1500 unità/giorno sfondando il tetto di 5000 per poi ridiscendere??

Spero di essere stato io a non aver capito bene la portata di questo messaggio, perché se dovesse essere diversamente, sarebbero veramente cazzi acidi, in quanto dalle regioni italiane del Sud si sta levando un grido di allarme, in quanto seppur il numero dei contagiati è nettamente inferiore a quello della Lombardia o dell'Emilia-Romagna, il livello della ricettività ospedaliera è ancora più limitato, per cui si rischia che un'ondata di ulteriori contagi possa creare problemi potenzialmente superiori a quelli che si stanno già combattendo...

La battaglia che si sta combattendo a questo maledetto virus è giunta a un punto cruciale, forse è ancora azzardato cantare vittoria, anzi, sicuramente lo è, ma laggiù in fondo, dietro a diverse curve e dossi ancora da superare, sembra di scorgere finalmente quella luce e quel traguardo che ci possa far dire che stiamo andando in una direzione inequivocabile che ci farà vincere definitivamente questa battaglia.

Purtroppo ho la dannata sensazione che tutte le frasi che stiamo dicendo in questi giorni, tipo Andrà tutto bene, sia dettate soprattutto dalla speranza e non ancora adeguatamente supportate da evidenze di ordine pratico, come un numero di contagiati giornalieri nettamente inferiore a quello attuale oppure i reparti di terapia intensiva non più sull'orlo del collasso, finché saremo in balia di troppe variabili difficilmente controllabili il rischio continuerà ad essere dannatamente alto...

P.S.: il post l'ho scritto nel primo pomeriggio, ho appena appreso i dati della Lombardia, ho paura che oggi sia una giornata da incubo...

Authors get paid when people like you upvote their post.
If you enjoyed what you read here, create your account today and start earning FREE STEEM!
Sort Order:  

@tipu curate

Upvoted 👌 (Mana: 2/6)

Il picco, potrebbe essere come numero totale di contagiati, molta gente guarisce, altri Purtroppo ci lasciano, Ma dovrebbero essere sempre di più rispetto a quelli che si ammalano.

Il picco secondo me è il numero di contagiati al giorno, da dove si inizierà a calare, il problema è che i loro 14 giorni sono passati, questo calo dove cazzo è se oggi si è tornati su di 900 unità rispetto a ieri???

!BEER
!DERANGED
!SHOP
!MARLIANS
!COFFEEA
!giphy cry

@mad-runner dovremmo scendere come casi e in modo progressivo in quanto le misure restrittive sono in atto da circa 16 giorni e il periodo di incubazione arriva fino ad un massimo di 14 giorni...spero che il tg5 o l'OMS si sia sbagliata...forse tra i due è più probabile un errore del tg5...in un modo o nell'altro spero per tutti che la situazioni continui a migliorare

E' arrivato il dato di oggi, 4400, cazzo, 900 in più di ieri, e altri 600 e passa morti, in casa ho detto che non saranno meno di 30000, forse ho esagerato, forse no...

!BEER
!DERANGED
!SHOP
!MARLIANS
!COFFEEA
!giphy cry

Peccato cominciavo ad essere fiducioso...speriamo torni a calare

Speriamo solo che si possa ritornare a vivere😅😅 La clausura mi sta logorando😭
!giphy smile
!trdo

Speriamo, speriamo di tornare il più possibile quelli di prima, ma sarà dura...

!BEER
!DERANGED
!SHOP
!MARLIANS
!COFFEEA
!giphy cry

C’è un dato fondamentale che manca in queste stime, chi è contagiato o è stato contagiato senza nemmeno essersene accorto e senza aver fatto il tampone. Parlano molto di percentuali e previsioni ma senza avere un numero reale su cui basarsi per farle ed è pure ovvio che non sia possibile fare il tampone a 60 milioni di persone per avere la stima esatta, se così fosse, la realtà sarebbe tutt’altra.

Purtroppo ho la dannata sensazione che tutte le frasi che stiamo dicendo in questi giorni, tipo Andrà tutto bene, sia dettate soprattutto dalla speranza e non ancora adeguatamente supportate da evidenze di ordine pratico, ...

Temo che sia solo un tentativo di tener buone le folle, perché so che iniziano già a manifestarsi i primi casi di isterismo di persone che non sanno più come tirare avanti e non trovano risposte di nessun tipo ai loro problemi. Ho visto un video su youtube che aveva dell'angosciante. Non lo indico solo perché non posso esser sicuro al 200% della sua veridicità. Ogni giorno che passa ho sempre più incollata addosso la sensazione che l'unico pensiero assillante di chi governa, lì come qui come in tanti altri posti, sia quello di non riuscire a non perpetuare il sistema con cui si sono trastullati ed hanno gozzovigliato finora, avendo paura di esser quelli che si ritrovano con il cerino in mano a dover rendere conto alle persone. Spero sinceramente che la mia sia una sensazione sbagliata.

La discesa si è già bloccata... Ma sempre Discesa è 🙏🏿